Emorroidi Esterne Trombizzate che fare…

Visualizzato 2.263 volta/e
Facebook   Twitter   Google   Email  

I problemi di salute che riguardano certe zone del corpo, possono creare imbarazzo e per questo molto spesso si tende a rimandare un controllo dal medico, rischiando, però, che un semplice disturbo si possa trasformare in una patologia seria.
Le emorroidi esterne trombizzate fanno parte di queste patologie, ma è importante rivolgersi a un medico specializzato, come il dottor Petracca, per poter risolvere il proprio problema e riprendere una vita sana ed equilibrata.
Quali sono le cause che possono portare a soffrire di emorroidi esterne trombizzate? Le cause possono essere di varia natura. Si parte dalla predisposizione ereditaria, che può essere un fattore scatenante. Lo sforzo nell’evacuazione è un’altra causa che può portare alle emorroidi, la stitichezza, quindi e una dieta povera di fibre e di liquidi, possono essere altre cause di questo disturbo.
Anche se si soffre del disturbo da tempo, non bisogna disperare e rivolgersi a un medico specializzato, perché nella maggior parte dei casi non è necessario ricorrere alla chirurgia per risolvere il problema.
Nella maggior parte dei casi nel giro di massimo 4-6 settimane, con uno stile di vita regolare e attento e l’assunzione di una cura farmacologica concordata con il medico, anche i casi più difficili si risolvono.
Tra le varie soluzioni che si possono adottare per la cura delle emorroidi esterne trombizzate si consiglia di applicare sulla zona interessata una pomata anestetica per alleviare il dolore, il dottor Petracca saprà prescrivere il farmaco migliore per ciascuno. Si dimostra un palliativo utile anche fare bidet tiepidi, diverse volte al giorno, per dare sollievi al dolore e mantenere pulita la zona affetta.
Una dieta ricca di fibre e di acqua, inoltre, aiuta sicuramente a rendere minore lo sforzo nel momento dell’evacuazione e a rendere morbide le feci ed è perciò consigliata per evitare inutili sforzi che possono peggiorare la situazione.
Farsi seguire da un medico specializzato e preparato come il dottor Petricca, è la soluzione ideale per ritrovare la propria serenità, rendendosi conto che un problema che poteva sembrare insormontabile è, in realtà, risolvibile e di soluzione piuttosto semplice, se affrontato nel modo giusto e con cure mirate eed efficaci.





Nome: Emorroidi Esterne Trombizzate che fare…
Indirizzo:
CAP:
Citta:
Regione:
Telefono:
Tel:
Indirizzo sito web:
Indirizzo Mail:
Orario: